Golden Goose Stivaletto

Times, Sunday Times (2009)They are fully aware of the risks and how easily something can go wrong. The Sun (2014)You can only carry on doing that for a short period. Times, Sunday Times (2013)The interview can also be used to focus on job problems and how these might be tackled.

Forse sono io a considerarli oltre misura, ma i Ballboy mi sembrano un gruppo importante, quasi unico nel suo genere (ovvero figli dei Belle ma con un proprio percorso stilistico ben definito e, cosa più importante, chiaramente distinto dal modello). Non è nulla di stratosferico Worked On The Ships non ha lo sfacciato menefreghismo dei primi due dischi di Gordon McIntyre, ForThe Daylight Hours e Anthems non ha quella veste elettrica, quel sapore tra il cinico e il nichilista che te li faceva amare immediatamente. Sa anche un po meno di Smiths, purtroppo, anche se negli anfratti di queste pacatissime ballate si respira ancora una bella aria Morrisseyana.

Giovedì 22 febbraio al Circus Beatclub Brescia il party è Rehab, uno degli eventi hip hop più affermati e conosciuti in tutta Italia. Come dj guest, insieme alla Rehab family, arriva Shablo, produttore e dj italo argentino da anni protagonista della scena hip hop italiana. E’ davvero un artista affermato.

Stringata in maniera persino offensiva la sua pagina italiana su Wikipedia, cassata quella a lui dedicata sul sito della Marcos Y Marcos (che ha pubblicato quattro delle sue novelle) , il suo nome nel relativo catalogo autori è assente e anche nei grandi negozi di libri online si trova pochissimo, tutto esaurito da secoli. Resta una canzone (giorni che finiscono) che i Perturbazione gli dedicarono qualche tempo fa, e che ha più il sapore di un omaggio astratto. Così è inevitabile, pensando a lui, che affiori quel po di malinconia, indipendentemente dall di un travagliatissima, chiusasi per suicidio a soli quarantanove anni.

Forse queste righe sono imbevute di facili luoghi comuni da disfattista ingeneroso, può darsi. Quello che posso dire è che questa Umana mi è parsa, nelle poche ore che le ho riservato, una specie di medicina. Scaduta, penseranno molti, accreditando in fondo l che siamo ormai senza speranze..

In Piazza Santo Stefano, passi sotto un’arco di edera e ti si apre un mondo: Camera con vista è una Wunderkammer che ti lascia a bocca aperta. Mobili del ‘700, oggetti di design, candele, vestiti e sculture, pezzi unici per arredare la casa, il giardino, e un po’ anche l’anima. Rebecca e Matteo usano arredi industriali per creare tavoli, lampade, sedie, tutto ciò che vendono lo trovano nei loro viaggi: dalla Francia alla Svezia, dalla Cina alla Spagna..

Lascia un commento